“Cara Giulia” di Gino Cecchettin, con Marco Franzoso

Cara Giulia, Gino CecchettinCara Giulia. Quello che ho imparato da mia figlia
di Gino Cecchettin
con Marco Franzoso
Rizzoli

«Secondo i dati del rapporto delle Nazioni Unite i femminicidi nel mondo nel 2022 sono stati 89.000. Questo significa 7416 al mese, 243 al giorno, quindi dieci all’ora, cioè quasi uno ogni cinque minuti.
All’incirca possiamo pensare che cinque minuti sia il tempo medio di lettura di due pagine di questo libro. Quindi, fino a questo momento, da quando hai iniziato sono state uccise sedici donne. E quando girerai pagina, ne sarà stata uccisa un’altra. Ogni pagina pari, una donna.
Sono donne che sono state deliberatamente uccise.

Sarebbe un sogno pensare che basterebbe smettere di leggere queste pagine per fermare questa ecatombe, ma non è possibile. La realtà è che questo bollettino aumenterà e continuerà imperterrito e sordo anche quando avrai finito.
Inesorabilmente.

Sono i dati di una vera e propria guerra, che dobbiamo iniziare seriamente a combattere e che non possiamo permetterci di non vincere.
Tra queste donne, nel 2023, ci sei anche tu, Giulia.»

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER
Non perderti le novità!
Mi iscrivo
Niente spam, promesso! Potrai comunque cancellarti in qualsiasi momento.
close-link